Dolci

Torte di compleanno: Fluffosa al doppio cioccolato, cupcakes alla nocciola e un bilancio del blog

Inizio anno e tempo di compleanni. E, di conseguenza, di torte di compleanno.
Nel mese scorso abbiamo avuto 3 eventi da festeggiare: prima, il quarto compleanno di Remì, poi il mio compleanno, e sabato scorso i 3 anni del blog. Torta fluffosa doppio cioccolato
Già, siamo già a tre anni. Tre anni intensi, fatte di nottate passate davanti al mio Mac, di piatti buttati perchè riusciti male, di foto sfocate e scattate la sera alla luci al neon in cucina. Ma anche di concorsi, alcuni vinti, alcuni no, ma dove mi sono ugualmente divertita ed imparato cose nuove.
10173514_634898706592894_8050659948574789174_n
Di blogtour che mi hanno fatto scoprire posti sconosciuti, oppure vedere con occhi diversi luoghi familiari. Di tante persone conosciute che hanno allargato i miei orizzonti e mi hanno arricchito con le loro personalità. Che mi hanno anche inconsapevolmente aiutato a superare tanti miei limiti, ad uscire da quel guscio dove mi spesso rintano tanto volentieri per non affrontare il mondo. Tre anni fatti di studio, corsi ed un master che mi ha aperto un mondo e fatto conoscere persone meravigliose.

Che mi ha riportato indietro ai tempi della scuola e delle gite di classe, questa volta piene zeppe di selfie, smartphone e hastag. Tre anni di progetti condivisi, di chiacchierate virtuali in chat a scambiarci consigli di cucina, di incontri reali dove si discutono progetti ancor più veri ed entusiasmanti. Ma anche tre anni di lavori fatti di notte e nei weekend, faticosi sì, molto, ma che hanno contribuito ad arricchirmi e rendermi migliore.
E allora, ci meritiamo una bella fetta di una torta, una fluffosa al doppio cioccolato. Leggera, morbida, soffice, confortante e gratificante come non mai.Torta di compleanno doppio cioccolato
Come quella che ho fatto per il compleanno di Remì, 4 anni volati via come un soffio. Pieni di baci, affetto allo stato puro, capricci insopportabili e abbracci memorabili.
La ricetta è quella di Tamara presa della raccolta sulle fluffose che potete trovare qui, con alcune modifiche per renderla adatta ai bambini. Per ottenere due torte da cui ricavare 4 strati da farcire, la dose è questa (su stampo di 21cm):
120gr. di farina (io ne ho usata 80 gr. di riso e 40gr. di avena)
30 gr. di cacao amaro non zuccherato
150 gr. di zucchero semolato finissimo
6 cucchiai di olio (delicato nel gusto)
100 ml di latte
3 uova
mezza bustina di lievito da dolci

Iniziate montando a neve ben ferma le chiare delle uova. Lasciatele da parte e mescolate in una ciotola le farine con il lievito, il cacao e lo zucchero. Aggiungere quindi i tre tuorli, l’olio ed il latte e mescolare bene; infine aggiungere anche gli albumi montati e incorporarli lentamente con movimenti dal basso verso l’alto. Versare l’impasto nelle due teglie imburrate (oppure rivestite di carta forno) ed infornare a 160 °C per circa 45 minuti. Lasciatela freddare nel forno e rimuoverla solo quando sarà ben fredda. Per poterla affettare più facilmente, leggete i miei consigli qui. Sarà ancora più facile se la preparate la sera prima per farcirla al mattino seguente. Sempre la sera prima potete preparare la ganache per la farcitura: vi serviranno 400 g di cioccolato fondente e 300 g di panna liquida fresca. Si scalda prima la panna in un pentolino e poi si fa sciogliere il cioccolato in pezzi. Si fa raffreddare in frigorifero e quando sarà il momento di guarnire la torta, si passa un attimo al mixer per renderla spumosa.
Cupcake nocciole e creamcheese frosting
Per aggiungere una nota ancora più dolce e golosa alla nostra festa, ho poi preparato anche dei cupcakes alla nocciola con frosting di cream cheese. Ma questa storia ve la racconto un’altra volta…

3 thoughts

  1. Sei una persona bellissima Chiara e non potrai che raccogliere successi <3

  2. La Cri' Author

    Complimenti! La fluffosa poi deve essere buonissima!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.