Londra

Jacket Potato ai formaggi svizzeri

Per me la Jacket Potato è indissolubilmente legate a Londra. E’ un’associazione mentale che non mi toglierò mai dalla mente, credo. Così, quando mi hanno confermato la partecipazione al contest Sweet Cheese Parade, ho subito iniziato a pensare a quali streetfoood potessero star bene con i formaggi che ci sarebbero arrivati dalla Svizzera. Queste patate ripiene, sono immediatamente finite in cima alla lista delle mie idee, senza alcun dubbio. Poi, mi sono venuti tanti altri spunti, ma visto che mi sono attardata nel realizzarli, nel frattempo altre blogger hanno avuto le stesse idee e quindi le ho escluse a priori. Mi sono rimaste nella lista altre due ricette…spero di riuscire a farle entro mercoledì prossimo! Jacked Potatoes Cosa sono le jacket potatoes, altrimenti dette baked potatoes? Sono delle patate ripiene, farcite in vario modo, ma che nella versione “classica” sono con ham&cheese, oppure anche semplice cheese. Sono uno di piatti forti dello streetfood inglese, insieme al fish&chips sono una delle bandiere della cucina popolare made in UK. Io le ho scoperte quando studiavo a Londra, assolutamente per caso: dopo qualche giorno che ero in città avevo iniziato a notare tante persone che all’ora di pranzo mangiavano per strada delle cose da ciotoline tipo take away dall’aspetto molto gustoso, ma non riuscivo a capire cosa fossero. Poi, le mie amiche che già da qualche tempo erano lì, mi spiegarono che si trattava di uno dei piatti preferiti dagli inglesi per la pausa pranzo: le jacket potatoes. Si trovano ovunque: dai baracchini a Covent Garden, ai pub, fino ai piccoli coffe shop che ci sono ad ogni angolo. Sono di una semplicità assoluta, ma al tempo stesso di una bontà incredibile e diventarono in poco tempo il mio pranzo preferito, soprattutto perchè avevano anche il vantaggio di essere economiche! Come si fanno? Anzitutto ci vogliono delle patate: grandi e ben pulite perché si dovranno cuocere con la buccia. Una volta cotte, si aprono e si riempiono in vario modo, sicuramente con del formaggio, poi altri ingredienti a piacere. Se chiedete un “take-away” vi chiuderanno il contenitore per portarle via e col calore stesso della patata il formaggio di scioglierà da solo; se invece optate per un “eat-in”, le passeranno un attimo al grill. Jacked Potato Se volete provare a farle a casa, io ho preparato una versione svizzera con gruyere e sbrinz, insieme a del bacon a tocchetti, giusto per recuperare un tocco british! Ecco cosa vi servirà (dosi per ciascuna patata): una grossa patata a pasta bianca 50 gr di formaggio tra gruyere e sbrinz 25 gr. di bacon in tagliato a cubetti da una fetta alta almeno 1cm un fiocchetto di burro sale — Per prima cosa lavate benissimo la patata: passatela sotto l’acqua corrente e pulitela con una spugnetta leggermente abrasiva per togliere tutti i residui di terra. Poi, avvolgetela nella carta stagnola e passatela al forno, con calore diffuso sui 200 °C per circa 30 min (il tempo dipende dalla grandezza della patata, controllate con uno stecchino). Volendo, potete cuocerle anche nella vaporiera. Quando sarà cotta, disponetela su un tagliere, incidete a croce sulla parte superiore e con una forchetta scavatela un pò stando attenti a non romperla, fino a creare una sorta di alloggiamento interno. Salate, mettete una noce di burro sul fondo, e poi riempite con i formaggi grattugiati e con il bacon che avrete prima saltato in padella fino a renderlo croccante. Vedrete che già con il calore della patata il formaggio inizierà a sciogliersi, ma se le ripassare un attimo al grill sarà più omogeneo. Da mangiare rigorosamente calda, meglio se su una panchina al parco!

Le mie JP preferite a Londra:

Premesso che potete trovare delle ottime JP ovunque, questi sono alcuni indirizzi da non perdere Spud.Eatme: 26 New Row Covent Garden. In pieno centro, tra Convent Garden e Leicester Sq., offre una grande qualità di topping, anche la scelta del tipo di burro da usare e confeziona il tutto in un packaging davvero carinissmo. Ha anche una succursale dalle parti del London Bridge. Posini’s, 29 Poland St, Soho: in una traversa di Oxford St. nella zona di Soho, un buon indirizzo per assaggiare una grande varietà di patate ripiene, rigorosamente take-away.

0 thoughts

  1. Antonella Author

    ma quanto sono buone 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.