Foodie Florence

Florence for Foodies: le migliori gelaterie di Firenze

Nella settimana più estiva dell’anno, celebriamo il nostro ferragosto con un post dedicato esclusivamente alle migliori gelaterie di Firenze, quelle proprio da non perdere se ancora non le conoscete e siete curiosi di assaggiare il miglior gelato in città.
image
Iniziamo dalle novità: ultima in ordine di apertura, la gelateria Marco Ottaviano Gelato Gourmet in zona S.Croce, vicino all’arco di S.Pierino. Qui Cinzia e Marco preparano un gelato partendo da un’attenta selezione delle materie prime, come le fragoline di bosco che arrivano dalla Sicilia, oppure le cialde dei coni Babbi, solo per fare qualche esempio. Il loro è un gelato molto leggero e senza artifici che nel complesso si merita la definizione gourmet che hanno scelto come nome. Accanto ai gusti tradizionali, anche diverse proposte particolari.
image
Proseguendo, poco più avanti nella bottega del Falorni, per tutta l’estate sarà possibile assaggiare tre gusti speciali realizzati dalla storica Gelateria Vivoli in abbinamento ai loro salumi e formaggi: melone e prosciutto, fichi e salame, pecorino e miele. Un’edizione limitata che vale un assaggio prima che termini l’estate.
image
Sempre in tema di edizioni speciali, l’Associazione Gelatieri Artigiani Fiorentini ha quest’anno regalato per il centenario del Comune di Forte dei Marmi una ricetta in ricordo di un dolce icona del paese, la torta ai frutti di bosco della focaccieria Pietrino: gelato di crema come base, arricchito da pezzettini di frolla e coulis di frutti di bosco delle Apuane. L’abbiamo assaggiato al Triangolo delle Bermude ed è buonissimo! Per tutta l’estate sarà disponibile al Forte presso la Gelateria Imperiale, da Ristori ed al Caffè Principe.
L’associazione ha da poco realizzato anche una versione dello zuccotto fiorentino seguendo la ricetta storica con l’Alkermes dell’Officina profumo-farmaceutica di Santa Maria Novella, il pan di Spagna, la ricotta di pecora e la panna. Due le varianti disponibili con scaglie di cioccolato Amedei, oppure con frutta candita. E per settembre…pare che i maestri gelatieri abbiano in serbo altre fresche idee…

E dopo le novità passiamo in rassegna le mie gelaterie preferite in città. Premetto che si tratta di un giudizio assolutamente partigiano, segnalo i gelati che a me piacciono e sicuramente ci sono molte altre ottime gelaterie meritevoli.
Nel centro storico valgono una sosta (ma anche due o tre! ) Edoardo Bio e Carapina. Ambedue offrono un ottimo gelato semplice e leggero, preparato con materie prime selezionate, per la prima anche totalmente biologiche.
image
image
Sempre nel centro storico, famosa per le sue granite, Carabe’ è una tappa da non perdere se amate le vere granite siciliane, mentre la Gelateria Vivoli rimane un must, specialmente per i gusti alla frutta. Andando invece più verso la periferia, una delle mie preferite è Baroncini a Rifredi; il suo yogurt gelato ed il sorbetto al mango sono per me come una droga, di tanto i tanto devo andare a fare rifornimento…
image
Buon ferragosto a tutti e che sia fresco e dolce come un gelato!

0 thoughts

  1. Uhm…mi mancano praticamente tutte…a parte il grande classico di Vivoli! Devo darmi da fare!
    Lo so che è una classifica molto personale, ma a me piacciono molto il Sorriso, la Cantina del gelato, Perché no e…il mitico Badiani!
    Ciao e buon Ferragosto!
    Alice

  2. prossima tappa che ti consiglio è Roberto in via Mariti: per me ha il Buontalenti più buono del mondo

  3. zuccazucchina Author

    Io purtroppo ho attuato una politica di boicottaggio del Baroncini. Ce l’ho sotto casa, ma ho smesso di andarci perchè, nonostante il gelato sia mediamente buono, trovo che il personale sia piuttosto scortese e questo mi infastidisce molto. Più volte mi è capitato, specialmente la sera, di essere servita da una ragazza con un’espressione di stizza sul viso, quasi le dessi fastidio a prendere il gelato lì (capisco che manca mezz’ora alla chiusura e in gelateria non c’è nessuno, ma non è comunque carino per una persona che lavora al pubblico sbuffare in faccia a un cliente), per non parlare della collega alla cassa. Allora se così deve essere preferisco farmi due passi in più e andare dai Medici dove oltretutto il gelato è secondo me è di qualità superiore.

    • Ti capisco Zuccazzucchina, anche io non tollero la mancanza di cordialità di chi sta al pubblico…sinceramente io ho sempre trovato un signore, magari non particolarmente loquace ma non scortese. Peccato perché secondo me il loro gelato è molto buono…se nom curano anche l’aspetto della cortesia del personalegl giustamente in zona la concorrenza ne verrà avvantaggiata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.