Toscana

Firenze: luoghi speciali

I miei preferiti per un pic-nic di Primavera a Firenze:

Parco di Villa Demidoff, Pratolino (Firenze): poco fuori dalla città, su per la via Bolognese, questo grandissimo parco mediceo offre enormi prati ben tenuti e molti angoli boscosi per chi preferisce riposarsi all’ombra. L’ingresso gratuito lo rende particolarmente gradito. Inoltre, ha il vantaggio non essere mai affollato, neanche in stagione.

Giardino delle Rose, S.Niccolò: un giardino segreto nel cuore del centro storico, tra il caratteristico quartiere bohemien di S.Niccolò e Piazzale Michelangelo. Una vera chicca da tenere segreta alla folla, con siepi, angoli curatissimi e statue dell’artista Folon a fare da cornice. Anch’esso ad ingresso gratuito.

Giardino dell’Orticultura, Ponte Rosso: alle porte del centro storico, giardino in stile liberty perfettamente curato che regala angoli tranquilli nella parte alta che sale verso la via Bolognese. Negli Orti di Parnaso, all’interno del giardino, delle terrazze di rose sono un bel luogo per fermarsi a prendere il sole e mangiare con calma e tranquillità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.