Nord Europa

Brunch norvegese

Siamo giunti quasi alla fine del nostro viaggio a Oslo ed i miei appunti iniziano ad essere veramente affollati ed ingarbugliati! In attesa di rimettere tutto in ordine, vi delizio con qualche anteprima di alcuni piatti tipici norvegesi che abbiamo avuto la fortuna di assaggiare al brunch del 30 dicembre a casa della mia amica Vibeke.

20130102-234215.jpg
Iniziamo dalla meravigliosa casa in legno nella collina di Vettakollen che ci ha ospitato: una casa da cartolina con una cucina dove avrei potuto passare ore, giorni, mesi…

20130102-234421.jpg
È usanza condividere durante le feste alcuni piatti tipici, non solo il classico salmone, ma anche la trota stagionata (rakfisk) che è un cibo molto ricercato e usato nei pranzi importanti.

20130102-234858.jpg
La sua morte, in abbinamento con le Lefse (una sorta di piadina morbida fatta con patate) insieme a panna acida, cipolle e barbabietola.
Non può certamente mancare sulla tavola delle feste il re salmone, nelle sue diverse versioni (marinato o affumicato), accompagnato ad esempio, a delle uova strapazzate, così come l’aringa, qui in versione marinata in agrodolce e rigorosamente preparata in casa.

20130102-095418.jpg

20130102-235402.jpg
Il tutto andrebbe annaffiato con l’aquavit, una sorta di grappa ottenuta dalle patate, oppure con le birre speciali che vengono fatte dalle maggiori birrerie nazionali per il natale.
E per concludere in bellezza, un’ottima torta di mele, fatta in casa con una spolverata di cannella e del gelato di vaniglia, ottima davvero!

20130102-235852.jpg

Ancora un giorno e poi rifacciamo le valige…Oslo è una bellissima città, piena di fascino e di calore (nonostante le temperature vicine allo zero!). Presto tante altre ricette norvegesi per voi…stay tuned…

0 thoughts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.