Europa

#Abbattiamolemontagne alla scoperta della Svizzera

Ancora una volta la Svizzera mi ha stupito.
DSC_0234DSC_0220
Con l’imponente scenografia delle sue montagne bianche, questa volta mi ha fatto scoprire alcuni lati di sé non avrei pensato le potessero appartenere. Come il suo lato gourmet, una cucina di alto livello, rispettosa del territorio ed innovativa, ben oltre il classico cliché cioccolato-raclette-emmenthal.
DSC_0018 DSC_0016DSC_0130
Ma anche le sue bellezze naturali, luoghi di grande interesse, che vanno ben oltre le celebri montagne, la neve e gli sport invernali. Per arrivare anche a scoprire un animato carnevale, che riempie tutti i paesi e raggiunge il suo apice nella città di Basilea.
Perfetto il nome del blogtour organizzato dal Padiglione Svizzero ad Expo2015: #abbattiamolemontagne. Per guardare oltre le Alpi e scoprire un paese veramente dalle diverse anime, come i suoi abitanti, un po’ francesi, un po’ tedeschi ed un po’ italiani.
Un viaggio tra il Canton Uri, tedesco, e la Valle del Rodano, francofona. Un viaggio tra i cunicoli delle Saline di Bex ed il monumento a Guglielmo Tell.
DSC_0031 DSC_0052
Un viaggio alla scoperta della gastronomia e dei cibi locali, in attesa di poterli incontrare e conoscere al Padiglione Svizzero ad Expo2015.
Un viaggio dove scopri che nella Val du Rhône si produce un ottimo pinot nero e che ci sono tantissimi vigneti sapientemente coltivati in  ordinatissimi terrazzamenti sulle montagne. Oppure, che nello stesso territorio si coltivano delle ottime albicocche, che grazie al clima temperato della valle riescono a crescere saporite e gustose.
DSC_0231DSC_0249
Un viaggio che ti porta in un resort tra i più belli al mondo, The Chedi Andermatt, dove la modernità del vetro si fonde al calore del legno di montagna ed ai dettagli etnici degli arredi.
DSC_0119 DSC_0110 DSC_0118
Un viaggio dove finisci per intagliare una mucca di legno con Peter (…non quello di Heidi ma un artista che realizza delle sculture in legno molto belle), e preparare gli uristieri, dolci tipici del Canton Uri interamente fatti a mano con degli stampi in legno che riportano il simbolo del cantone.
DSC_0179 DSC_0199
E poi, riscoprire la storia di Guglielmo Tell, eroe nazionale svizzero, ma anche quella del capitano Suworow, generale russo che si narra abbia varcato le Alpi con il suo esercito ed abbia dormito proprio nella cittadina d i Altdorf.
DSC_0215 DSC_0243
E soprattutto, dove scopri vini sorprendenti che nascono in piccole quantità su queste montagne, e formaggi d’alpeggio che solo se arrivi fin qui puoi assaggiare nella loro infinita bontà.
DSC_0247
E poi te ne torni a casa con tanti ricordi che non stai nella pelle a raccontarli…ed allora preparatevi perché nelle prossime settimane ci saranno tante ricette svizzere e tanto racconti speciali…stay tuned!
IMG_4157

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.