Dolci

Tiramisù Rosa Merylin

img_9722-1

Nuova sfida per l’MtChallenge, nuovo piatto da rivoltare e interpretare in modo originale, questa volta il protagonista è uno dei dessert nazional-popolari, il tiramisù. Ma non un tiramisù qualsiasi: se il procedimento segue la versione classica con i savoiardi, la realizzazione deve essere “sexy”. A ciascuno, ampia fantasia di interpretare il tema a sua discrezione. Io ho pensato che l’icona sexy per antonomasia è lei, Merylin, avvolta nel suo vestito di raso rosa, con i diamanti che piovono dal cielo. Quindi, che tiramisù rosa sia! 

Come farlo? Usando la barbabietola rossa ed il succo di mirtillo per la bagna dei biscotti, oltre ad una generosa spolverata di cacao amaro tra uno strato e l’altro per contrastrare il gusto deciso della barbabietola. E per finire, la classica “ciliegina sulla torta”, elemento molto sexy che ricorda le labbra carnose e glossy di Merylin. Ci sarebbero stati benissimo dei piccoli cristalli di zucchero (i diamanti, migliori amici delle ragazze), ma non sono riuscita a reperirli…io me li immagino come topping sulla soffice crema rosa, perfetti!


La preparazione segue la ricetta tradizionale, che in questo caso era quella di chi ha pensato questa sfida, la blogger di CoscinadiPollo. Gli ingredienti di base sono (per 4 persone):

500 gr di mascarpone

4 uova freschissime

3 cucchiai di zucchero 

400 gr di savoiardi artigianali

Succo di mirtillo 

Cacao amaro

150 gr di rape rosse cotte e frullate a crema con il pimer


Si inizia preparando la crema: in una ciotola montare le chiare a neve fermissima; nell’altra sbattere bene i tuorli con lo zucchero, quindi aggiungere il mascarpone e continuare a sbattere bene fino ad avere una crema liscia e morbida. A questa aggiungere le rape ridotte e quando saranno ben amalgamate, unire le chiare mescolando delicatamente dal basso verso l’alto per evitare che smontino. 

A questo punto formare il dessert: in una coppetta o in una pirofila disporre una base di savoiardi inzuppati nel succo di mirtillo. Ricoprirli con uno strato di crema rosa e passare su questo un abbondante velo di cacao amaro in polvere. Proseguire con altri due strati con queste modalità, lasciando però l’ultimo strato senza cioccolato e decorando con ciliegine rosse candite.

Questa ricetta partecipa alla sfida numero 61 dell’MTChallenge.

1 thought

  1. Susy May Author

    mi ha colpita la presentazione, tutta rosa, delicata, questo tiramisù avvolto in tanti fogli rosa…una piccola ricercatezza, prelibatissima e sensuale come Marilyn d’altronde.
    Ottima proposta.
    Complimenti.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *